I sintomi di BPH) negli uomini

BPH non è una malattia rara, per quanto possa sembrare. Fondamentalmente, la sua radice è situato vicino a il sistema urinario. Oggi il cancro della prostata è malattia molto comune. Risultati positivi dal trattamento in cerca di uomini più vecchi di 50 anni nel 45% dei casi, e dopo 60 questa cifra aumenta.

Per prevenire lo sviluppo di BPH. Uno solo prontamente rivolto al medico, ottenere il trattamento. In ogni caso è impossibile impedire la diffusione della malattia in fase cronica: diagnosi e il trattamento deve essere condotto nella fase iniziale.

Segni e sintomi di BPH

Adenoma

Ci sono diversi gruppi di sintomi. Sulla base di alcune irritazione del collo della vescica, prostata allargata. Questa irritazione si manifesta come aumento della minzione, che comportano frequenti visite al bagno.

Altri sintomi provocare disturbi nel flusso di urina nell'uretra canale. Il suo jet non è troppo forte, al momento di urinare, è necessario spingere, e la vescica non si svuota completamente.

La prima fase di BPH è caratterizzato dalle seguenti caratteristiche:

  • frequente emissione di urina;
  • l'incapacità di controllare la minzione;
  • la necessità di andare all'inizio o alla fine della minzione;
  • l'emissione di urina debole flusso.

In una seconda fase, i sintomi sono più evidenti a causa di meccanismi di compensazione:

  • la produzione di urina piccole goccioline di jet non è per tutti;
  • per l'amministrazione dei bisogni naturali è necessario per spingere;
  • residuo di urina diventa più e di più, ma la minzione è più difficile;
  • la presenza di minzione dolorosa e dolore nella zona lombare e del pube regioni, che sono alimentati da il consumo eccessivo di alcol, l'ipotermia, e sforzi eccessivi.

Nella terza fase, la vescica, i muscoli perdono la loro capacità di contrarsi e di risultato per il paziente può essere di conforto.

Metodi di esame

  • rettale;
  • Ultrasuoni;
  • urinogenital;
  • determinazione di sangue dell'antigene prostatico specifico.

Tipi di adenoma

  1. Le radici della prostata crescere nella vescica, e distruggono lo sfintere interno. Diagnosi di disfunzione.
  2. Il tessuto è distribuito in modo uniforme in tutto il canale urinario, non ci sono sintomi patologici. Questa specie è rara.
  3. La vescica non è completamente svuotato: evita il compattamento, che colpisce la zona del retto.

La gravità dei disturbi urinari non dipendono direttamente dalla dimensione del tumore alla prostata. Ma il fattore decisivo è la sua crescita. Un piccolo tumore dell'uretra, influisce in modo significativo sulla salute e la condizione del corpo, quindi è necessario per la tempestiva localizzare e trattare. Se il tumore si verifica nella zona del lato perinatalny ghiandole, può essere asintomatico.

Quando si consiglia di consultare un medico

L'uomo si sono trovati i seguenti sintomi devono chiedere aiuto per il medico:

  • fastidioso dolore nella parte bassa della schiena;
  • dolore durante il rapporto sessuale o la minzione;
  • l'incapacità di controllare la minzione;
  • Trattamento
  • innaturale scarico dal urinario canali;
  • la diminuzione del desiderio sessuale;
  • gonfiore sui genitali;
  • l'incapacità di concepire un figlio.

È consigliata la visita di un urologo una volta l'anno, come misura preventiva, tutti gli uomini sopra i 40 anni. Non sottovalutare la gravità della situazione!

Trattamento

A cura precoce del tumore della prostata con l'uso di farmaci. In primo luogo, si consiglia l'uso di prodotti a base di erbe, farmaci alfa-bloccanti e sottoposti a terapia ormonale.

Per sbarazzarsi di questa malattia può e chirurgicamente. Tale azione si è fatto ricorso all', in rari casi, quando il farmaco è inefficace o complicazioni sorgono nel corso della malattia.

Si raccomanda di non auto-medicare. Si deve prima consultare il medico: sarà lui a scegliere i singoli metodo di trattamento del paziente.

Complicazioni

  • involontario rilascio di urina, cronico ritardo;
  • lo sviluppo di insufficienza renale, accompagnata da una riduzione di appetito, mancanza di acqua, debolezza, conati di vomito, secchezza della bocca;

  • la formazione di calcoli nei reni o della vescica;
  • suscettibilità alla vescica e del rene malattie infettive.
  • la comparsa di sangue nelle urine a causa di sanguinamento nel prostatica vene.